Nel 2008 Alessio si diploma nel liceo scientifico di Roma "Cavour", e cosi termina gli studi. Si iscrive quindi alla facoltà di Economia di Tor Vergata, ma sente che è arrivato il momento di prendere sul serio la sua grande passione per la recitazione e decide di effettuare alcuni provini nelle migliori accademie di Roma. E' proprio in questo periodo che avviene l'incontro con Antonio Nobili. Giovane attore e regista di Frosinone, ma già con tanta esperienza sulle spalle, essendosi diplomato tra le altre in una delle migliori scuole d'Europa,la English Private School of Performing arts di Londra, ed avendo partecipato a numerosi spettacoli teatrali oltre che a serie televisive come "Grandi Domani" e "Romanzo Criminale", Antonio Nobili ha da poco fondato un'accademia che ben presto diventerà tra le piu importanti di Roma:  Teatro Senza Tempo. 

Alessio effettua un provino per entrare a farne parte e convince da subito  il direttore e gli insegnanti che decidono all'unanimità di ammetterlo. E' una vera svolta nella vita del giovane attore, il quale finalmente può iniziare studi approfonditi e personali sulla grande arte della recitazione. Viene a contatto con metodi come quelli di Strassberg e Stanislavski , ma anche il metodo Linklater per il potenziamento della voce, la dizione , il mimo , il canto ed effettua anche corsi di commedia dell arte, il tutto sotto la supervisione di grandi maestri come il già citato Antonio Nobili, Giovanni Maria Buzzatti, Gabriele Guarino, Tommaso Bernabeo, Maria Concetta Liotta, Sara Piras, Helen Nardini, Mamadou Dioume, Rossella Rocchi e Giulia Cantore. 

Alessio ancora oggi , pur essendosi diplomato, continua a frequentare i corsi dell' accademia Teatro Senza Tempo, per non smettere mai di migliorare e cimentarsi con nuovi metodi ed insegnanti.